Prove con nuovo Drone TAROT Hexackopter

20140721_151705

Ciao a tutti,
oggi ho eseguito ulteriori test con il mio nuovo drone hexackopter.

Il modello utilizza un frame della Tarot, i motori della DJI E300 , e la centralina della DJI NazaV2 con GPS.

Per ora lo alimento con una batteria LiPo da 4000mAh 30C 4S.
Come radio utilizzo la mia solita Spektrum DX8, con un ricevitore AR6000.
Come potrete vedere dalla foto ho costruito un piccolo gimbal, per ora molto rudimentale, ma funzionante.
Visto che non mi serve la stabilizzazione non uso per ora un gimbal Brushless.
La camera reflex è una Nikon D5100.

 

Per riuscire a comandare la Nikon a distanza ho modificato un piccolo Router WiFi della TP-Link, il quale collegato con un cavetto UC-E6 alla porta USB della Nikon mi porta tutti i comandi e l’immagine direttamente a qualsiasi dispositivo dotato di WiFi. Io per l’occasione utilizzo un Tablet Samsung, ma andrebbe benissimo pure il cellulare.

Tutte le indicazioni su come collegare la Reflex tramite WiFi le trovate nella pagina seguente: http://gwegner.de/know-how/camera-wlan-mit-dslrdashboard/

 

Qui sotto trovate le due immagini scattate rispettivamente con il Phantom Vision 2 e con il nuovo Drone.
Ciao
Andrea

Lascia un commento